Orari e Regolamento di visita dei Giardini Reali

L’accesso ai Giardini Reali di Venezia avviene nel rispetto delle presenti Norme, nonché dei Regolamenti Comunali di Polizia e sicurezza urbana e di Tutela e promozione del verde della città.
I Giardini Reali di Venezia sono Patrimonio dello Stato e sono protetti dal Codice dei Beni Culturali (D.lgs. n. 42/2004) per il loro importante valore storico e paesaggistico. Pertanto si richiede, durante la loro visita, un comportamento particolarmente rispettoso dei luoghi e del decoro.

ORARI DI VISITA

Apertura da martedì a domenica:
dal 15 aprile al 15 ottobre dalle ore 8,30 alle 19,30 (ultimo ingresso alle ore 19,15) dal 16 ottobre al 14 aprile dalle ore 9,00 alle 17,00 (ultimo ingresso alle ore 16,45)
I Giardini sono chiusi: il lunedì sempre, il 25 e 31 dicembre, il 1° gennaio, l’ultimo sabato e l’ultima domenica del Carnevale, la domenica di Pasqua, il sabato del Redentore (terzo sabato di luglio).
La Fondazione si riserva la facoltà di regolamentare l’accesso ai Giardini per interventi di manutenzione straordinaria, eccessivo afflusso di visitatori, avverse condizioni atmosferiche e qualora si presentino ulteriori necessità.
L’accesso a gruppi con un numero di persone superiore a 10 è consentito solamente previa prenotazione attraverso il sito internet.
L’area è videosorvegliata.
Gli animali sono i benvenuti; tuttavia, per la conformazione del giardino, è necessario l’uso del guinzaglio.

SI RACCOMANDA DI

  • fumare solamente nell’area prospiciente l’ingresso principale sulla Fondamenta
  • non disturbare gli animali e non dar loro cibo
  • prestare attenzione alle api presenti nel giardino

È VIETATO

  • il picnic e il consumo di bevande alcoliche
  • l’uso di apparecchi amplificanti e di diffusione sonora
  • calpestare le aiuole, raccogliere fiori, frutti o parti di piante
  • lasciare a terra le deiezioni dei propri animali
  • giocare a palla, l’uso di monopattini, scavare buche, tirare sassi
  • scrivere e incidere su pareti, balaustre e alberi o provocare altri danneggiamenti
  • apporre lucchetti o altri oggetti sulla cancellata o all’interno dei Giardini
  • gettare rifiuti e mozziconi di sigarette fuori dai contenitori specifici
  • effettuare riprese fotografiche e video a uso commerciale, pubblicitario, cinematografico o televisivo se non espressamente autorizzate dal Comune di Venezia e da Venice Gardens Foundation

Venice Gardens Foundation declina ogni responsabilità per danni al violatore o a terzi causati dall’inosservanza delle presenti Norme di comportamento e/o comunque non imputabili alla stessa.
Comportamenti dolosi o colposi del visitatore che possano cagionare danni al patrimonio dei Giardini Reali determineranno l’immediato allontanamento e l’eventuale denuncia all’Autorità Competente con l’obbligo del risarcimento dei danni arrecati.