Primo progetto I Giardini Reali di Venezia

La Venice Gardens Foundation Onlus, impegnata nel restauro e conservazione dei giardini e dei beni di interesse artistico, storico e paesaggistico, in data 23 dicembre 2014, ha sottoscritto, per un periodo di 19 anni rinnovabile, con l’Agenzia del Demanio e la Città di Venezia l’Atto di Concessione dei Giardini Reali, che necessitano di un profondo e urgente intervento, finalizzato al restauro, manutenzione, valorizzazione e gestione del Compendio.

In seguito a una accurata elaborazione progettuale del Giardiniere Architetto Paolo Pejrone, dell’Architetto Alberto Torsello e dell’originario progetto dello Studio di Architettura Carlo Aymonino-Gabriella Barbini, ottenute le necessarie autorizzazioni da parte degli Enti competenti, la Venice Gardens Foundation inizia i lavori di restauro dei Giardini Reali nell’aprile 2017 prevedendone la riapertura al pubblico nella seconda parte del 2018.
Successivamente ne curerà direttamente la manutenzione e gestione avvalendosi di qualificate professionalità con competenze specifiche nell’ambito dei giardini e parchi storici.

Nel 2016 la Fondazione ha siglato un accordo di partnership con Assicurazioni Generali finalizzato al restauro e alla valorizzazione dei Giardini Reali.